lunedì 9 maggio 2011

KTM Presenta i modelli 2012



Presentazione ufficiale di KTM dei Modelli 2012

Nuova 350 EXC-F
Nuovo telaio, forcellone e ammortizzatore per tutte le EXC
Forcella 48 mm WP migliorata per tutte le EXC
Nuova ergonomia con posto guida più stretto per tutte le EXC
Nuovo motore per le versioni 450 e 500 EXC, con un risparmio di peso di 2,5 kg
Nuova iniezione con corpo farfallato da 42 mm per 400 e 500 EXC
Avviamento elettrico e kick starter per la 250 EXC-F
Nuovo sistema di scarico per le 4T per limitare il livello di emissioni sonore
Nuovo cilindro per la 300 EXC per migliorare l'erogazione ai bassi regimi



Versioni Six Days 2012 disponibili: 125 EXC – 250 EXC – 300 EXC – 250 EXC-F – 350 EXC-F – 450 EXC – 500 EXC
Telaio arancione
Piastre e manubrio anodizzati arancione
Corona Supersprox in alluminio e acciaio
Protezione freno posteriore anodizzata arancio
Dischi freno pieni
Sella "Camel" con speciale copertura
Protezione motore
Ventola di raffreddamento per tutti i modelli quattro tempi
Pulsante per variare la mappatura per i modelli 250/300 EXC
Protezione scarico in carbonio per i modelli a due tempi
Silenziatore con rivestimento in titanio per le quattro tempi
Ruote speciali con raggi neri Giant
Perno ruota anteriore con estrattore per cambio veloce
Attacco pinza freno posteriore per cambio veloce
Grafiche Six Days "Finland"




La 350 EXC-F è "ready to race" per la competizione di enduro più importante al mondo, la "International Six Days Enduro". Sei giorni di fila, migliaia di chilometri in fuoristrada, 40 ore in sella..non è solo il pilota ad essere messo a dura prova. Grazie ad un pacchetto completo di equipaggiamenti di alta qualità, la 350 EXC-F è pronta per affrontare questa gara durissima, nella quale ogni anno oltre la metà dei partecipanti è in sella ad una KTM. 350 EXC-F Six Days: l'originale con telaio rivestito arancio del team ufficiale KTM.




La 250 EXC-F è quasi una garanzia di un piazzamento al vertice nel durissimo sport dell'enduro. Nota per la grande potenza dai bassi regimi fino a 13.000 giro/min, la nuova generazione si presenta con un quattro tempi DOHC ancora più potente, una nuova iniezione di benzina, un nuovo sistema di avviamento elettrico e una ciclistica di punta completamente rielaborata. L'estrema maneggevolezza della 250 EXC-F è leggendaria. Per tutti quelli che vogliono avere sotto controllo la propria moto in qualsiasi momento.




Sia nell'enduro estremo sia nel campionato mondiale E2, la 250 EXC è la moto vincente per antonomasia. Costruita sull'incrocio ideale di potenza e peso, la vincitrice in serie all'Erzberg è l'enduro da battere quando si combatte accanitamente. Una performance ulteriormente aumentata confezionata in una ciclistica completamente rielaborata con nuovo telaio valorizza ulteriormente l'enduro più leggera della categoria E2. La prova “vivente” che tutti dovranno fare i conti con i due tempi di KTM anche in futuro.















2 commenti:

  1. ma dove è il "pulsante" per cambio della mappatura sulla moto??

    RispondiElimina